Home  
  
  
    Calvizie e morale
Cerca

Sintomi della depressione
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Caduta dei capelli: attenti al morale!

Come Sansone, gli uomini sembrano perdere insieme ai capelli, anche l'equilibrio. È quanto risulta da uno studio condotto su degli uomini affetti da alopecia. Diventare calvi ha un impatto diretto sull'autostima! Sembrerebbe persino nuocere al potere di seduzione. Eppure, questa perdita di fiducia non è ineluttabile! Da leggere per prendere il tuo ego per il verso del pelo e fare pelo e contropelo alla tristezza!

Calvizie e morale
© Getty Images

Quale uomo non si preoccupa vedendosi sparire i capelli dalla testa un anno dopo l'altro? Ma questa preoccupazione estetica ha un impatto maggiore di quel che non si creda

Una perdita difficile da accettare…

Di recente, un sondaggio dell'istituto Gallup per i Laboratori MSD si è interessato agli stati d'animo degli uomini che dovevano confrontarsi alla perdita dei capelli. A quanto pare, queste persone vivono questo fenomeno molto male! Sono più del 62% a considerare che l'alopecia incida sull'autostima. Hanno inoltre la sensazione di essere meno sicuri di sé rispetto a quanti non hanno problemi di capelli. Come Sansone, molti uomini traggono dalla capigliatura la loro forza (psicologica)…

Sedurre ad ogni costo

Questa perdita di capelli sembra condizionare anche la loro vita sentimentale. In effetti, tra gli europei colpiti da alopecia, 7 su 10 pensano che i loro capelli costituiscano un fattore considerevole del loro potere di seduzione! È peraltro la principale preoccupazione anche di chi non è direttamente interessato dal problema. Al 71%, questi ultimi pensano che ciò diminuirebbe il loro sex appeal nell'opinione femminile. Un uomo su tre pensa che chi possiede una bella capigliatura attiri delle donne molto più seducenti. Purtroppo il sondaggio non ha interrogato a questo proposito le donne … Quindi, difficile sapere se questa paura è fondata o meno!

Svariate risposte!

Per affrontare la caduta dei capelli, gli uomini fanno ricorso a sotterfugi a volte sorprendenti. Lo stratagemma classico consiste nell'adottare un taglio corto o addirittura nel radersi la testa, come numerose star del calcio o della canzone. Certi optano per un copricapo, cappello o berretto che sia.
Anche il basco fa un gran ritorno! Ma più sorprendente ancora: di fronte alla caduta dei capelli, molti uomini decidono di fare… sport! Ovviamente il fatto di diventare calvi appare loro come un segno di invecchiamento. Così, decidono di dare una seconda giovinezza al loro corpo, per controbilanciare la perdita dei capelli con l'aumento della massa muscolare!

Smetti di spaccare il capello in quattro

Caro lettore, se cominci a perdere i capelli, cerca di relativizzare e interrogati sulle vere cause della tua inquietudine: invecchiare, avere l'impressione di piacere meno… Alla fine, i tuoi capelli potrebbero essere un fattore che ti permetterà di esprimere delle angosce più intime.

E non è detto che risolvendo il tuo problema di capigliatura, tu riesca a risolvere un malessere le cui radici possono rivelarsi più profonde. Relativizza i diktat e i canoni della bellezza della nostra società. Se prendersi cura di se stessi è importante, attento a non cadere in eccessi narcisistici nocivi. Rincorrere la propria giovinezza è un comportamento destinato al fallimento! La prima risoluzione da adottare per ritrovare fiducia in sé, e rassicurarsi quanto al proprio potere di seduzione, è accettare il proprio corpo e i cambiamenti che intervengono.

Comunque se ogni mattina ti riesce difficile contare morti e feriti fra i denti del tuo pettine, puoi consultare uno specialista. In effetti, il tuo medico o il tuo farmacista ti possono consigliare dei trattamenti adeguati, che permettono di prevenire la caduta o di limitare i danni, e di farti ritrovare il sorriso!


Fonte: Sondaggio Gallup per i laboratori MSD condotto su un campione di 1 500 uomini- Marzo 2004

Alain Sousa

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?