Home  
  
  
  
    Sindrome di Charles Bonnet
Cerca

Le sindromi più strane del mondo
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Sindrome di Charles Bonnet

Sindrome di Charles Bonnet
© Getty Images
Il biologo svizzero osservò che le persone affette da psicosi (o che non hanno una ricca vita sociale) e gli anziani possono avere delle allucinazioni visive importanti. Si accorse di questo fenomeno grazie a suo nonno che, seppur quasi cieco a causa della cataratta, lamentava di vedere delle forme in movimento simili a fantasmi. Tale disturbo può essere generato anche dal glaucoma e dall’anomalia della corteccia occipitale, nonostante la sindrome sia stata diagnosticata anche in persone che non presentavano alcun difetto visivo.
Più semplicemente, la causa può essere una compensazione del cervello alla mancanza delle normali informazioni visive che si ottengono quando si vede bene. Nel momento in cui vengono a mancare le stimolazioni, le aree deputate alla loro elaborazione diventano iperattive e possono generare conseguenze allucinatorie.
Quando il deficit non è visivo ma si è affetti invece da sordità, le allucinazioni sono uditive: i soggetti dichiarano di sentire della musica o delle voci attorno a loro.
Il 10% delle persone cieche o sorde è affetta da questa sindrome e la percentuale è destinata ad aumentare a causa dell’aumento della prospettiva di vita della popolazione mondiale.  



Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?