Home  
  
    Escrementi
Dizionario dei sogni
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Escrementi - Sognare cacca: Significato del sogno

Pur non essendo un sogno frequente, è sempre carico di un forte significato per il sognatore, non fosse altro che per le emozioni che suscita. In generale, le persone che fanno questo sogno hanno l'impressione di essere sporche o di avere sporcato gli altri. Gli escrementi, infatti, sono sempre associati al fetore, al sordido e persino al proibito.

Gli escrementi nei sogni

Sognare escrementi fa quindi parte dei sogni sgradevoli di cui si parla poco la mattina a colazione. Sono sogni reconditi e intimi che turbano e creano inquietudine.

Descrizione

Sognare escrementi può assumere diverse valenze, che destano sempre e comunque turbamento: è possibile avere escrementi tra le mani, vedersi mentre se ne mangiano, farsi la cacca addosso durante una riunione, guardare defecare qualcuno, avere escrementi sparsi su tutto il corpo… Qualunque sia il caso, è un sogno associato alla vergogna e alla trasgressione. Questi sogni racchiudono in sé un'idea di follia, come se gli escrementi e il loro utilizzo fosse un segnale di psicosi.

Ma è anche possibile ritrovare questi sogni in periodi caratterizzati da forti dubbi o in momenti di scarsa stima di se stessi, quando gli altri o noi stessi ci consideriamo letteralmente delle "merde".

Varianti di questo sogno

Sognare bagni pubblici, sognare sigari, sognare fango, sognare l'ano (proctofilia), sognare scambi di volgarità, sognare le natiche, sognare pannolini per bambini.

Cosa significa sognare escrementi

Interpretazione freudiana

Gli escrementi assumono diverse connotazioni nell'approccio freudiano. Innanzitutto, sono in relazione con lo stadio anale e l'acquisizione delle regole di igiene personale. Sono quindi la manifestazione della difficoltà da parte del sognatore di essere pulito e di costruirsi in modo armonico come essere sociale. Il simbolismo degli escrementi denota quindi la difficoltà di operare una distinzione tra l'intimità e la socievolezza. Il sognatore confonde ciò che può essere mostrato con quanto deve essere celato agli occhi degli altri.

Gli escrementi sono anche una rappresentazione dell'avarizia e del bisogno "costipato" di trattenere tutto per sé, in particolare il denaro, a cui Freud associa spesso gli escrementi.

Al contrario, sognare escrementi può corrispondere all'esigenza opposta di lasciare andare, di evacuare.

Freud parlava anche di "sogni di punizione", che si riferiscono a un bisogno di autopunirsi in seguito ad azioni o a pensieri "sporchi" o proibiti.

Interpretazione junghiana

Nell'approccio junghiano, sognare escrementi può essere associato all'oro. Si tratta dunque di una visione positiva di una materia vile che si espelle per essere trasformata in materia preziosa. Indica anche un'autoaffermazione radicale contro l'autorità. Carl Gustav Jung fece lui stesso un sogno in cui defecava sul tetto di una chiesa. Interpretò questo sogno come un suo bisogno personale di rifiutare la dottrina cristiana e di trovare la propria strada. Per Jung era anche un modo attraverso cui distinguersi dall'autorità di suo padre che era un pastore protestante.

Interpretazione contemporanea

Alcuni analisti di sogni come Patricia Garfield, Bruno Argoud o Georges Romey esprimono una visione assai diretta e contemporanea dell'analisi dei sogni. Prendono infatti le distanze da Freud o Jung nella misura in cui per loro il sogno dice solo quello che dice, senza aggiungere altro. Inoltre, solo il sognatore può interpretare i propri sogni in funzione di ciò che vive nel momento presente.

Sognare escrementi significa quindi che ci si considera delle merde, che si è totalmente privi di autostima e che si è rimasti ancora bambini che hanno bisogno dei genitori per detergersi. Gli escrementi vengono quindi considerati la manifestazione di un'indipendenza impossibile da attuare.

Analisi del sogno di Filippo, 48 anni: sognare di essere su una montagna di cacca

"Sono sul water e sto defecando. Non riesco a smettere. All’improvviso mi trovo in cima a una montagna di cacca da cui guardo il mondo. Avverto un senso di potenza incredibile". Filippo, 48 anni.

Ecco un sogno di onnipotenza. Filippo è un uomo deciso a "buttare merda sul mondo". E lo fa consapevolmente e con gioia. Questo sogno manifesta un bisogno di compensazione onirica rispetto a una realtà scialba e subordinata un capo, a una moglie o a genitori considerati despotici.

Alain Héril, psicanalista e sessuologo, e Claire Delabare, analista junghiana

Caricamento ...

Per saperne di più:

Effettua un'altra ricerca nel Dizionario dei sogni




Test psicologici Come ti vedi? Come ti vedi?

Ogni estate, per alcune persone la prova costume è un vero e proprio supplizio, per altre un momento da preparare con largo anticipo e...

Leggi tutto
Sogni Interpretare i sogni Interpretare i sogni

I sogni, queste immagini misteriose che ci appaiono nel sonno, hanno un significato o sono semplici elucubrazioni?

Leggi tutto
Coppia Accendi l'intimità di coppia

Accendi l'intimità di coppia

Sposa Matrimoni originali Matrimoni originali

Fin quando si resta sul piano del classico matrimonio all’italiana, con la sposa vestita di bianco portata all’altare da suo padre verso lo...

Leggi tutto
Viaggi Gli obiettivi dei corsi antipanico Gli obiettivi dei corsi antipanico

L’aereo non ti piace e ne hai una fifa matta? Sei in buona compagnia. Il 20% dei passeggeri si sente angosciato al decollo,...

Leggi tutto
Psicologia dei bimbi Il miglior asilo nido è la casa?

Il miglior asilo nido è la casa?

Disturbi Cose da imparare dagli psicopatici

Cose da imparare dagli psicopatici

Test personalità Sei in piena crisi di mezza età? Sei in piena crisi di mezza età?

40 anni, che età splendida! Eppure, per alcuni di noi, il passaggio a questo decennio viene vissuto con ansia e con una certa voglia...

Leggi tutto
Dipendenze Confidenze di un pornodipendente Confidenze di un pornodipendente

Dipendente dalla pornografia per una quindicina di anni, Florent Badou ha scelto di uscire da questa spirale. Spinto dalla sofferenza che non...

Leggi tutto
Newsletter

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?