Home  
  
  
    Accetta il tuo coniuge così com'è!
Cerca

Amore
Amore
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Accetta il tuo coniuge così com'è!

Se l'amore è un sentimento meraviglioso, la vita di coppia non è certo qualcosa di facile! Fra attriti e incomprensioni, ci si potrebbe domandare se gli uomini e le donne siano davvero fatti per vivere insieme! E se la chiave della felicità fosse la rinuncia a volere cambiare ad ogni costo l'altro, accettandolo così com'è?

Accetta il tuo coniuge così com'è!
© Jupiter

Accetta il tuo coniuge cosi com'è! In meno di mezzo secolo, i modelli maschili e femminili sono notevolmente cambiati. Per molti aspetti, l'uomo e la donna tendono oggi a somigliarsi sempre di più, cancellando le loro specificità. Secondo John Gray, autore del libro "Les hommes viennent de Mars, les femmes viennent de Vénus" ("Gli uomini vengono da Marte, le donne vengono da Venere" N.d.T.)*, la causa della crisi attuale delle relazioni di coppia sarebbe proprio questa. Di conseguenza, meglio accettare l'altro così com'è, invece di volerlo fare cambiare a tutti i costi. Questa condizione sarebbe persino indispensabile affinché la coppia possa sussistere. Allora, dobbiamo smettere di chiedere l'impossibile?

Extraterrestri l'uno per l'altro…

Per John Gray, la differenza fra gli uomini e le donne sarebbe così radicale come se provenissero da due pianeti lontani: la loro maniera di comunicare, di agire, di sentire, di pensare e di amare sarebbe totalmente diversa. Gli uomini ricercherebbero l'efficacia, il successo, l'autonomia, il potere, e sarebbero più interessati agli obiettivi e ai risultati che alle relazioni e alle persone. Per le donne, ciò che conta sarebbe lo scambio, i sentimenti, il dono di sé, l'intimità.

Dei bisogni affettivi di base differenti

Basandosi su 20 anni di esperienza come terapeuta della coppia, John Gray stabilisce dunque una lista di priorità affettive degli uomini e delle donne impegnati in una relazione d'amore. In altri termini, definisce di che cosa essi hanno imperativamente bisogno per sentirsi amati e realizzati della vita di coppia. Secondo lui, le donne vorrebbero prima di tutto un po" di attenzione, di ascolto, di comprensione, di rispetto, di attaccamento, e il riconoscimento e l'accettazione dei loro sentimenti (anche dei loro umori instabili). Gli uomini, dal canto loro, aspirerebbero soprattutto all'ammirazione, all'approvazione, alla fiducia e a sentirsi apprezzati così come sono (senza cercare di cambiarli).
Vale a dire che di fronte a tali divergenze, i malintesi e i conflitti sono innumerevoli.
Le liti sono inevitabili se ciascuno pretende che l'altro abbia dei centri di interesse e un comportamento amoroso identici ai propri!

Crescere insieme…

Riscoprire che siamo radicalmente differenti, e tener conto dei bisogni di ciascuno sarebbero dunque i primi passi da fare per dare alla coppia una possibilità.
Comprendendo il coniuge e accettandolo, si evita di accumulare frustrazioni, rancori, delusioni per tutto quello che ci si augurava e che non si è mai realizzato (o non si è realizzato come si voleva). Inoltre, questa migliore comprensione permette di offrire all'altro ciò di cui ha veramente bisogno.

La coppia potrà guardare avanti, solo quando si sarà stabilita questa comprensione reciproca. Gli uomini e le donne saranno infatti pronti a cambiare e a fare i compromessi indispensabili alla costruzione di una relazione soddisfacente e abbastanza solida per tener duro nella tempesta...

Sta a te dare prova di apertura, di tolleranza, di rispetto… Queste qualità ti saranno utili nella vita di coppia, ma anche nella vita in generale ! Dominique Pir

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?