Home  
  
  
    Non abbiamo ancora fatto l'amore
Cerca

Amore
Amore
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Non abbiamo ancora fatto l'amore

Alcune coppie vivono una relazione sentimentale sincera e profonda, ma non riescono a passare all'atto… Ecco alcuni consigli per riuscirci.

Non abbiamo ancora fatto l'amore
© Getty Images

Ci amiamo ma non abbiamo rapporti sessuali: non capisco perché… So comunque di piacergli, che vorrebbe toccarmi, avvicinarsi di più a me. Siamo già così tanto intimi nei nostri discorsi. Quante volte ho creduto, mentre passeggiavamo mano nella mano al chiaro di luna, che mi avrebbe stretta tra le sue braccia e che alla fine avremmo fatto l'amore. Eravamo entrambi a un passo dal varcare quella soglia, con il cuore in gola e incapaci di pronunciare una sola parola, tale era la nostra emozione. E poi, niente!... solo una lettera scritta il giorno dopo, bella quanto una poesia, in cui mi descriveva l'emozione che aveva provato la notte appena trascorsa e in cui mi definiva la sua dea, la sua donna ideale!

Quel che è peggio è che non ho il coraggio di parlargliene. Ho paura di deluderlo e di far precipitare il nostro amore dalle vette a cui è arrivato. Come faccio a spiegargli che gli sfioramenti delle dita non mi bastano più e che i suoi baci mancano di passione? Ha forse anche lui paura di scioccarmi esprimendo l'intensità del suo desiderio fisico oppure trova soddisfacente la situazione che viviamo?

Confessagli di averne voglia

Ora l'hai capito: il tuo ragazzo ti ha idealizzata ed è per questo che non osa toccarti. Probabilmente ha anche paura delle sue pulsioni sessuali e le reprime per non perderti. Questo atteggiamento è forse riconducibile alla sua storia personale, ma se intendi sbloccare la situazione, l'imperativo è intervenire. Evita gesti troppo diretti: rimarrebbe certamente ferito se scoprisse che sotto l'immagine idealizzata che si è fatto di te si celasse una ragazza un po' troppo esuberante in materia. E siccome la parola è il vostro canale di comunicazione privilegiato, parlane! Digli quanto piacere ti darebbe avere una maggiore intimità fisica con lui. Ricordagli che non sei una statua di marmo e che desideri un rapporto carnale!

Ma lui ne ha voglia?

Una volta comunicato questo tuo desiderio, non è detto che il tuo ragazzo intenda necessariamente avere rapporti sessuali con te. E questo per svariati motivi: perché preferisce la tua affettuosa complicità, perché ha paura di impegnarsi in una storia di cui non è sicuro o perché prova consapevolmente o meno un'attrazione sessuale per i ragazzi. In ogni caso, l'ideale è saperlo. Sta poi a te conciliare i tuoi desideri con i suoi. Ma anche se un giorno questa storia dovesse finire, anche se rifiuti che la poesia si sostituisca per sempre alla sessualità, non rinnegare i tuoi sentimenti e vivi intensamente questo amore appassionato!

Marianne Chouchan

Commenta
06/09/2011

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?