Home  
  
  
    Lei, lui & l’altra
Cerca

Amore
Gelosia
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Lei, lui & l’altra

Una coppia moderna: lei impegnata, lui impegnato e l’altra impegnata ad assillare il lui impegnato. Attenzione, stavolta non si parla di tradimento né di relazioni clandestine. L’altra in questione è… l’amica. Che sia di lui o di lei, Doctissimo ti aiuta a mantenere il self control!

Lei, lui & l’altra
© Getty Images

Quando si parla del terzo incomodo in una coppia, generalmente si pensa all’amante. Da qui tutte le scene da commedia all’italiana in cui la moglie scopre il tradimento e butta abiti, valige del compagno dalla finestra e la relazione finisce.

Un altro fenomeno molto diffuso, di cui pochi parlano è invece il difficile, spesso conflittuale o pieno di tensione, rapporto tra la fidanzata e la migliore amica del fidanzato. Tranquille, non si tratta di un caso isolato, ma sicuramente sono in poche le donne che ammettono la gelosia derivata dalla complicità del proprio uomo con la donna con cui egli ha una profonda relazione di amicizia.

L’amicizia uomo-donna

 “Amore” e “amicizia” hanno la stessa radice. Si tratta di due sentimenti forti ma da un’intensità diversa. Se in amore la situazione è generalmente chiara: o si ama o non si ama, nel caso dell’amicizia è ben diverso, subentrano sfumature del sentimento che a volte possono facilmente sfociare in comportamenti ambigui. La gelosia la fa da padrona, soprattutto se l’amica del fidanzato è bella. La diversità biologica dell’uomo e della donna desta sospetti in base al principio che la carne è debole e che errare sia umano. L’amicizia resta comunque qualcosa di molto personale e non è un sentimento uguale per tutti e spesso si rivela più duraturo della maggior parte delle storie che cominciano e finiscono. In molti credono più nell’amicizia che nell’amore in base alla convinzione che l’amore sia eterno finché dura e da qui una serie di comportamenti a vantaggio degli amici che potrebbero ferire i sentimenti del partner. L’amicizia tra i sessi esiste, ma certo non è facile mantenerla, soprattutto se alla coppia di amici si aggiunge un’altra donna: la fidanzata.

Capovolgi il punto di vista

Prova a pensare in maniera differente. Lui ha una migliore amica e tu sei l’ultima arrivata. Lei è bella, brillante, simpatica e tu non sei da meno. Prima di fare di lei un mito, di porla su un piedistallo o idealizzarla come fosse un’entità perfetta (ricordati che la perfezione non esiste), rifletti sulla situazione. Il tuo fidanzato ha scelto te, sta con te e non con lei. Per fugare dubbi ed evitare paranoie inutili, controlla la tua emotività, non ingigantire fatti o situazioni e razionalizza.

R di respiro, R di riflessione

  • Evita le paranoie e i cali di autostima;
  • Respira quando lei parla, ascoltala e impara a conoscerla, senza astio o pregiudizi;
  • Scenate isteriche bandite;
  • Confrontati con il tuo fidanzato e spiega quali comportamenti ti infastidiscono e cosa invece apprezzi del carattere di lei. Sforzati di trovare i lati positivi di quella persona, non concentrarti solo sui negativi;
  • Definite i vostri ruoli nella relazione e ricordatevi che siete voi a fare la relazione e che tutto il resto, lei inclusa, altro non è che il contesto.

L’imprevedibilità dei sentimenti è sempre da mettere in conto. La storia ci lascia testimonianza di tanti amici scopertosi amanti a distanza di anni dalla loro conoscenza. Ma è anche vero che esistono tanti casi di rapporti d’amicizia uomo-donna veri, duraturi e completamente innocenti. A volte sono gli uomini a soffrire maggiormente delle gelosie fidanzata-amica perché vengono posti inutilmente a un bivio: o lei o me. Molti giurano che l’amica ai loro occhi sia come una sorella per cui non nutrono alcuna carica sessuale. Purtroppo nella società odierna in cui la malizia regna sovrana, si è diffidenti ma bisogna sforzarsi maggiormente a credere nella sincerità del sentimento e nell’esistenza di questo tipo di amicizia rara ma non impossibile.

Il compromesso col dialogo

Come può un uomo spiegare alla propria donna che l’altra è solo un’amica? È possibile tranquillizzarla? Assolutamente sì. Basta porre come basi del rapporto di coppia valori quali il rispetto, la complicità, la condivisione e la lealtà. Il dialogo è fondamentale, parlate e trovate un compromesso. Cerca di farlo riflettere: come si sentirebbe se tu avessi un migliore amico maschio? Fai in modo che lui per un momento possa mettersi nei tuoi panni, aiutalo a esplorare l’universo femminile sicuramente più complesso e meno scontato di quello maschile attraverso semplici esempi. Lui correggerà gli atteggiamenti fraintendibili non alimentando la tua gelosia e lei cercherà di non ingelosirsi inutilmente se il fidanzato riserva attenzioni anche all’altra e l’altra… l’altra imparerà ad accettare la presenza della partner e a non invadere certi spazi, che fino ad ora le erano appartenuti.

L’equilibrio con lui e… l’altra

La situazione non cambia se non sei tu a cambiare. Purtroppo sei tu a doverti abituare al loro rapporto, perché sei tu a entrare in una routine, la loro, di cui fino a qualche tempo fa non facevi neanche parte. La soluzione ottimale è la ricerca di un equilibrio. Ricorda che l’altra non deve per forza diventare la tua migliore amica e che nessuno ti costringe a volerle bene, ma rispettala in quanto una persona molto cara all’uomo che dici di amare. Dimostra la maturità con cui hai scelto di portare avanti la vostra relazione e stai sicura che l’altra invece di allontanarvi, non potrà che giovare al vostro rapporto e alla fase iniziale di conoscenza. In fondo la gelosia testimonia la passionalità del vostro amore, e un po’ di pepe non guasta mai… Occhio però a non esagerare!

 

Commenta
29/04/2011

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?