Home  
  
  
    15 modi di dirgli “Ti amo”!
Cerca

Amore
San Valentino
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

15 modi di dirgli “Ti amo”!

"Ti amo". La prima volta che il tuo lui o la tua lei pronuncia queste parole non si dimentica: sei pazzo/a di gioia, “mi ama, mi ama!” E poi, passa il tempo, e quelle due paroline rimangono belle ma perdono un po’ di magia. E se trovassi altri modi originali di dichiarare il tuo amore?

15 modi di dirgli “Ti amo”!
© Getty Images

Dillo con i fiori!

Il mazzo di fiori, gesto romantico per eccellenza, fa sempre piacere a una donna, ed è talmente intimo che solo un innamorato osa regalarlo. Per sorprenderla, mandale un mazzo con un bigliettino... in ufficio! La sorpresa sarà più forte e l’invidia delle colleghe la renderà ancora più piacevole!

Leggi: Conosci il significato dei fiori?

Dillo con i fiori!

Il mazzo di fiori, gesto romantico per eccellenza, fa sempre piacere a una donna, ed è talmente intimo che solo un innamorato osa regalarlo. Per sorprenderla, mandale un mazzo con un bigliettino... in ufficio! La sorpresa sarà più forte e l’invidia delle colleghe la renderà ancora più piacevole!

Un bacio, ma non come al solito

Ti alzi presto ed esci prima che lei si alzi. Prima di uscire, lascia un bacio con il rossetto sullo specchio del bagno. Va bene anche un cuore in schiuma da barba! 

La tenerezza

Accarezzale/gli i capelli, così, senza motivo. La tenerezza, tanti ne parlano ma in pochi la mettono in pratica. Per gli specialisti, i gesti teneri sono il cemento della coppia. Le carezze disinteressate sono la coccola più sincera!

Un massaggio ai piedi

I nostri piedi ci sostengono tutto il giorno, quindi uno dei migliori gesti d’amore che tu possa fare è massaggiarglieli teneramente! Per il tocco romantico, trova una bacinella, deponi alcuni petali di rosa nell’acqua e un po’ di olio essenziale rilassante alla lavanda. Chiedigli/le di sedersi, togligli le scarpe e immergi i suoi piedini di fata. Poi, asciugali amorevolmente prima di cominciare il massaggio. Tieni il tallone in mano e procedi con gesti circolari dalla caviglia alle dita dei piedi, cominciando dalla volta plantare.

In musica

Per un’atmosfera romantica dopo una giornata lavorativa, accendi la musica a cena: scegli una canzone d’amore per cantargli/le il tuo amore! E magari potrete addirittura cantare insieme!

Un vestito ambito

L’hai sicuramente visto/a fermarsi davanti a un negozio... in estasi davanti a una borsa, una cravatta, un vestito. Presta attenzione alle esclamazioni allegre tipo “che meraviglia”, “quanto mi piace”... Tienilo a mente e alla prima occasione, compralo! Poi regalaglielo, senza un motivo preciso! Solo perché l’ami, e ti piace fargli/le piacere. 

Il complimento perfetto

A bruciapelo, tra due liste della spesa, mormoragli/le all’orecchio: “Sei proprio il mio uomo/la mia donna ideale”. Questo complimento agisce come un vero e proprio balsamo d’amore, soprattutto visto che tendiamo tutti i a giudicarci severamente. Quindi sentire che siamo amati/e così come siamo, è spesso una buona notizia.

Un appuntamento insolito

Dagli appuntamento in una stradina romantica, sotto un portico, nell’ingresso un po’ nascosto di un palazzo addormentato. E sussurragli “ti amo” in questa atmosfera misteriosa!

Colazione a letto!

Portargli la colazione a letto è sicuramente il modo migliore di dichiarare il tuo amore sin dal mattino. Purché tu dia il massimo! Cosa gli/le farebbe davvero piacere? Uova strapazzate e bacon, brioche calda e cappuccino, spremuta d’arancia... e cura il contesto: delle belle tazze, un fiore sul vassoio et voilà! Buon appetito!

Prendi spunto dalla saggezza ancestrale

Porta il tuo lui o la tua lei a fare una passeggiata nella natura. Quando trovi un posto che ti piace, fermati. Prendigli le mani e digli/le: Ya Pihi Irakema. Gli Indiani Yanomami usano questa espressione per dire “Ti amo”. Significa: sono stato/a contaminato/a dal tuo essere. Immergetevi nella luce che vi circonda. L’amore è dappertutto. 

Giochi d’amore

Una serata un po’ noiosa, un pomeriggio di pioggia.... proponigli/le un gioco! Prendi lo Scrabble e bara un po’, tenendo da parte le lettere per scrivere “Ti amo”. Hai vinto la partita e il premio è... la felicità di coppia!

Nel tempo

Sussurragli/le all’orecchio: "più di ieri e meno di domani"! Un messaggio, una certezza: quella che il tuo amore per lei/lui dura e durerà per sempre!

Da un cuore all’altro

La meteo può diventare un utile alleato. Pioggia, neve o foglie secche che ricoprono il parabrezza dell’auto. Usa la sua macchina per lasciargli un messaggio d’amore: disegna un cuore con le iniziali. Funziona anche se il vetro posteriore è polveroso!

Insieme, e basta!

Guardandolo/la negli occhi, mormora: “Stiamo bene, insieme!” In questo periodo di grande instabilità, la coppia è diventata un vero e proprio rifugio, quindi consolidiamolo! “Stiamo bene, insieme”, ed è la cosa più importante!

Un camion pubblicitario

A volte, l’amore ha bisogno di gesti straordinari, anche se spesso sono i piccoli gesti che creano il legame. Ma per una volta, esagera! Rivolgiti a un’impresa di camion pubblicitari per affittare uno spazio sul quale dichiarare il tuo amore per lui/lei. Vi aspetterà all’uscita del ristorante dove l’avrai invitata/o. Una dichiarazione che non dimenticherà mai!

Un bacio, ma non come al solito

Ti alzi presto ed esci prima che lei si alzi. Prima di uscire, lascia un bacio con il rossetto sullo specchio del bagno. Va bene anche un cuore in schiuma da barba! 

La tenerezza

Accarezzale/gli i capelli, così, senza motivo. La tenerezza, tanti ne parlano ma in pochi la mettono in pratica. Per gli specialisti, i gesti teneri sono il cemento della coppia. Le carezze disinteressate sono la coccola più sincera!

Un massaggio ai piedi

I nostri piedi ci sostengono tutto il giorno, quindi uno dei migliori gesti d’amore che tu possa fare è massaggiarglieli teneramente! Per il tocco romantico, trova una bacinella, deponi alcuni petali di rosa nell’acqua e un po’ di olio essenziale rilassante alla lavanda. Chiedigli/le di sedersi, togligli le scarpe e immergi i suoi piedini di fata. Poi, asciugali amorevolmente prima di cominciare il massaggio. Tieni il tallone in mano e procedi con gesti circolari dalla caviglia alle dita dei piedi, cominciando dalla volta plantare. 

In musica

Per un’atmosfera romantica dopo una giornata lavorativa, accendi la musica a cena: scegli una canzone d’amore per cantargli/le il tuo amore! E magari potrete addirittura cantare insieme!

Un vestito ambito

L’hai sicuramente visto/a fermarsi davanti a un negozio... in estasi davanti a una borsa, una cravatta, un vestito. Presta attenzione alle esclamazioni allegre tipo “che meraviglia”, “quanto mi piace”... Tienilo a mente e alla prima occasione, compralo! Poi regalaglielo, senza un motivo preciso! Solo perché l’ami, e ti piace fargli/le piacere. 

Il complimento perfetto

A bruciapelo, tra due liste della spesa, mormoragli/le all’orecchio: “Sei proprio il mio uomo/la mia donna ideale”. Questo complimento agisce come un vero e proprio balsamo d’amore, soprattutto visto che tendiamo tutti i a giudicarci severamente. Quindi sentire che siamo amati/e così come siamo, è spesso una buona notizia.

Un appuntamento insolito

Dagli appuntamento in una stradina romantica, sotto un portico, nell’ingresso un po’ nascosto di un palazzo addormentato. E sussurragli “ti amo” in questa atmosfera misteriosa! 

Colazione a letto!

Portargli la colazione a letto è sicuramente il modo migliore di dichiarare il tuo amore sin dal mattino. Purché tu dia il massimo! Cosa gli/le farebbe davvero piacere? Uova strapazzate e bacon, brioche calda e cappuccino, spremuta d’arancia... e cura il contesto: delle belle tazze, un fiore sul vassoio et voilà! Buon appetito!

Prendi spunto dalla saggezza ancestrale

Porta il tuo lui o la tua lei a fare una passeggiata nella natura. Quando trovi un posto che ti piace, fermati. Prendigli le mani e digli/le: Ya Pihi Irakema. Gli Indiani Yanomami usano questa espressione per dire “Ti amo”. Significa: sono stato/a contaminato/a dal tuo essere. Immergetevi nella luce che vi circonda. L’amore è dappertutto. 

Giochi d’amore

Una serata un po’ noiosa, un pomeriggio di pioggia.... proponigli/le un gioco! Prendi lo Scrabble e bara un po’, tenendo da parte le lettere per scrivere “Ti amo”. Hai vinto la partita e il premio è... la felicità di coppia!

Nel tempo

Sussurragli/le all’orecchio: "più di ieri e meno di domani"! Un messaggio, una certezza: quella che il tuo amore per lei/lui dura e durerà per sempre!

Da un cuore all’altro

La meteo può diventare un utile alleato. Pioggia, neve o foglie secche che ricoprono il parabrezza dell’auto. Usa la sua macchina per lasciargli un messaggio d’amore: disegna un cuore con le iniziali. Funziona anche se il vetro posteriore è polveroso! 

Insieme, e basta!

Guardandolo/la negli occhi, mormora: “Stiamo bene, insieme!” In questo periodo di grande instabilità, la coppia è diventata un vero e proprio rifugio, quindi consolidiamolo! “Stiamo bene, insieme”, ed è la cosa più importante! 

Un camion pubblicitario

A volte, l’amore ha bisogno di gesti straordinari, anche se spesso sono i piccoli gesti che creano il legame. Ma per una volta, esagera! Rivolgiti a un’impresa di camion pubblicitari per affittare uno spazio sul quale dichiarare il tuo amore per lui/lei. Vi aspetterà all’uscita del ristorante dove l’avrai invitata/o. Una dichiarazione che non dimenticherà mai!

Commenta
06/02/2017

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?