Home  
  
  
    Mai fidarsi del suo sorriso!
Cerca

Amore
Seduzione
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Mai fidarsi del suo sorriso!

Nel campo degli approcci amorosi, mai fidarsi delle apparenze… Secondo uno studio austriaco, le donne sarebbero "istintivamente" socievoli, e quindi seducenti con gli sconosciuti. Di fronte a questa naturale cordialità gli uomini tenderebbero a pensare che le donne sono tutte innamorate pazze di loro… Ebbene sì, uomini e donne faranno sempre fatica a capirsi!

Mai fidarsi del suo sorriso!
© Getty Images

Immagina di incontrare una bella sconosciuta durante una serata… Lei ti sorride e inizia a parlare… "È fatta", dirai… ma attenzione, non illuderti! È molto probabile che lei non nutra alcun particolare interesse verso di te! E non prendertela: è un comportamento del tutto naturale. O almeno è ciò che lascia intendere uno studio condotto da Karl Grammer, del Ludwig Boltzman Institute di Vienna (Austria).

Voyeur… per amore della scienza!

Lo studioso ha cercato di conoscere i comportamenti di due estranei di sesso opposto che si incontrano per la prima volta. È stato lanciato un appello per cercare volontari, con il pretesto di vedere un film per farne la critica. Un uomo e una donna, scelti tra i candidati, sono stati ricevuti in una stanza munita di uno specchio segreto. Subito gli scienziati si sono allontanati per dieci minuti con il pretesto di una telefonata. In questa stessa stanza sono stati quindi sorvegliati a loro insaputa 90 uomini e 90 donne.

Le donne: seducenti ma… non necessariamente seduttrici

I risultati sono piuttosto sorprendenti: nei primi minuti del forzato tête-à-tête le donne avviano la conversazione mostrandosi socievoli e sorridenti. Assumono questo atteggiamento seducente a prescindere dall'interesse per l'uomo che hanno di fronte: quindi riescono a essere del tutto amabili e cortesi anche nel caso in cui lo trovino di aspetto repellente.

Lo scopo: farti parlare!

Pare che i veri sentimenti delle donne nei confronti del loro interlocutore si manifestino solo dopo i primi quattro o cinque minuti di conversazione. Se continuano a "sedurre", significa che l'uomo in questione non è indifferente. Come in un rituale di accoppiamento, le signore produrrebbero quindi dei segnali non verbali, come un cenno di approvazione con il capo, un sorriso allusivo… segnali che avrebbero la facoltà di indurre l'interlocutore a parlare… Questa tecnica permetterebbe così alle donne di valutare le motivazioni e il carattere della loro "preda"!

Contrariamente a quanto si pensi, sono quindi le donne che non solo prendono l'iniziativa per avviare una conversazione, ma ne controllano l'evolversi. L'uomo propone, la donna dispone…

Tutte pazze per il mio corpo…

L'atteggiamento maschile sembra più difficile da decifrare per i ricercatori. L'uomo in effetti sembrerebbe molto meno espressivo ma la motivazione, secondo le conclusioni della ricerca, sarebbe che il maschio è portato "naturalmente" a credere che ogni donna sia attratta da lui. Questa propensione all'essere macho spiegherebbe la mancanza di sforzi per dimostrarsi socievole e la tendenza a fare il seduttore fin dai primi istanti.

Di fronte a questo mutismo, le donne non avrebbero quindi altra scelta che iniziare a parlare per saperne di più sulla personalità dell'uomo.

Parole, parole, parole…

Secondo i ricercatori, queste differenze di approccio potrebbero spiegare alcuni dei problemi di comunicazione. Un esempio: certi uomini vedono approcci seduttivi anche laddove, in realtà, non esistono. Inoltre, il ricercatore ha constatato che i casi in cui la donna ha manifestato un rapido calo dell'interesse erano quelli in cui l'uomo parlava troppo…

Uomo avvisato…

 

Alain Sousa

Commenta
15/11/2011

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?