Home  
  
  
    Rifiuta il terrorismo della bellezza!
Cerca

Belli dentro e fuori
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Rifiuta il terrorismo della bellezza!

La nostra società veicola numerose immagini di modelle, attori e attrici dai corpi giovani e snelli. Dittatura della magrezza, terrorismo della bellezza… Che influenza esercitano su di noi queste nuove icone? Come sottrarsi a questo culto del corpo? Un giro d'orizzonti…

Rifiuta il terrorismo della bellezza!
© Jupiter

Giovane, bello e snello: ecco la triade trionfante dei nostri giorni… E i modelli delle sfilate sono diventati "modelli" nel vero senso della parola.

Misure impossibili!

Basta col terrorismo della bellezza! È inutile sottolineare che siamo invasi dalle immagini delle modelli: lo hai già costatato. Sono tutte estremamente magre… Mentre la popolazione mondiale è totalmente diversa! Tutto comincia fin dall'infanzia; ricordati la famosa "Barbie" che ha cullato i tuoi sogni di bambina. Le sue misure, rapportate alla nostra scala, sono 95 – 56 – 82 (senza parlare della taglia dei cappelli…). Come suggeriscono numerosi medici, il giro fianchi di una donna è come minimo di 88 - 90 cm: 82 cm? Ma non esiste! D'altronde, il marchio che commercializza la bambola ha corretto le proporzioni nel 1996 dando alla "Barbie" delle forme un po" più umane.

Onore alla giovinezza

E un corpo da sogno non si contenta di essere ben proporzionato. Deve anche essere giovane. Basta guardare l'età delle top model affisse sui nostri muri o delle attrici più richieste… Solo la politica resta un campo in cui l'età avanzata è un vantaggio! Si possono costatare le conseguenze di questo giovanilismo sulla popolazione, in particolare con il successo crescente della DHEA, la famosa pillola detta dell'eterna giovinezza.. Da notare che anche l'uomo è sempre più interessato: si vedono sbocciare giovani body builder sulle copertine di numerose riviste.

Un'influenza reale

È chiaro che l'immagine della bellezza veicolata dalla società influenza i nostri comportamenti. Il boom dei prodotti dimagranti e della chirurgia estetica stanno lì a dimostrarcelo, le ragazze sono alla ricerca di una propria identità e di modelli a cui potersi ispirare. Ed è a questo livello che l'immagine della magrezza veicolata dalla società può provocare parecchi problemi. Tra i principali, vi sono evidentemente i disturbi alimentari come l'anoressia.

In amore non lasciarti manipolare!

Ma questi canoni veicolati dalla società esercitano un'influenza sulle nostre scelte amorose? Evidentemente, la nozione di bellezza è, a priori, altamente soggettiva.
Siamo guidati dalle immagini della televisione, delle riviste e del cinema? Questa bellezza non aspira a omologare i gusti e a forzare la gente a tendere verso lo stesso ideale? È questa la ragione del numero crescente dei single? Certo, i criteri che determinano la formazione delle coppie non sono soltanto fisici. Entrano in conto numerosi altri fattori. Nessuna scienza è riuscita finora a determinare quali ragioni ci fanno innamorare! Privilegia dunque i criteri basati sulla personalità in accordo con la tua.

Come sfuggirne?

Per sfuggirne, a parte l'esilio su un'isola deserta, resta poco da fare. Puoi cominciare evitando di aprire le riviste femminili. Se sei solita divorarle una settimana dopo l'altra, la disintossicazione rischia di essere difficile. Prova almeno, quando capiti su una foto di moda o una pubblicità (una pagina su due), di divertirti a trovare i ritocchi fatti col computer… Se no, al cinema boicotta i film americani. Sono infarciti di persone come non se ne incontrano mai per strada! Anche i film francesi ci si mettono.
Scegli di preferenza un "Almodovar" o altri film d'autore che puntano maggiormente sul contenuto e sul realismo. Per i manifesti, invece, difficile chiudere gli occhi ad ogni passo! Ma la cosa principale è sapere relativizzare queste rappresentazioni rispetto alla realtà.
Louis Asana

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Psicologia

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?