Home  
  
  
    Impara a gestire meglio il tempo
Cerca

Stress
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Impara a gestire meglio il tempo

Non fai che correre a destra e a sinistra tutta la settimana? Nel week-end non hai un secondo di tempo per riposarti? È ora di staccare la spina e ricaricare le batterie… Si può imparare a gestire meglio il proprio tempo? Riuscire a essere efficienti, dinamici e felici?

Impara a gestire meglio il tempo
© Getty Images

A chi non è mai capitato di correre avanti e indietro tutta la settimana, avendo quasi l'impressione di vivere tre giornate in una? All'inizio questo ritmo ci dà la carica facendoci sentire quasi dei superuomini: è una sensazione piacevole e gratificante. Ma a poco a poco ci si sente sempre più oberati e la malattia dei tempi moderni, lo stress, diventa la compagna fedele delle nostre giornate.

Hai l'impressione di non avere più tempo per te, di essere preso in una spirale che senti di non riuscire più a gestire. Come fare a riprendere il controllo?

Stabilisci le priorità

Spesso ci perdiamo in attività più o meno importanti, che ci portano via ore preziose, e perdiamo di vista le priorità. La prima cosa da fare, quindi, è preparare un elenco delle attività, suddividendole tra quelle essenziali, importanti, secondarie.

Impara a comunicare in modo efficace

Risparmierai del tempo imparando a comunicare meglio, sia con i tuoi cari sia con i tuoi colleghi di lavoro. Una comunicazione efficace è quella che va all'essenziale: evita di sommergere il tuo interlocutore con dettagli inutili e individua in modo chiaro l'obiettivo della comunicazione.

Comincia a delegare

Devi imparare a delegare: a casa, chiedi ai tuoi figli di fare la spesa o di aiutare nelle faccende domestiche, anche se pensi che siano meno bravi di te... Al lavoro, circondati di colleghi efficienti e di cui ti fidi, a cui potrai assegnare una parte del tuo lavoro. Hai difficoltà a delegare? Interrogati sulle ragioni profonde di questa tua reticenza.

Riscopri il dolce farniente...

Dedicare del tempo a se stessi, fare posto ai propri desideri e ai propri sogni non significa perdere tempo. Al contrario, è un modo per ritrovare energia e una fonte di creatività a cui attingere per le attività più "serie". La vita professionale e la vita privata devono nutrirsi reciprocamente: è una questione di equilibrio, non di contrasto.

Prefissati obiettivi realizzabili

Alcuni pensano che la sola cosa che conti sia l'affermazione sociale, ed è questo il loro obiettivo nella vita. Queste persone trascorrono moltissimo tempo a lavorare , investono tutte le energie nella loro attività e pensano di potersi godere la vita una volta raggiunto l'obiettivo.

Dal punto di vista professionale si impongono di essere sempre perfetti, ma purtroppo corrono il rischio di essere costantemente insoddisfatti. D'altronde chi può essere sempre perfetto? Nessuno... e poiché il loro obiettivo è irrealizzabile, verranno sopraffatti da un senso di insoddisfazione. È dunque preferibile prefissarsi obiettivi realizzabili e misurabili nel tempo.

Quando sei al massimo dell'efficienza?

È importante sapere in quale momento della giornata (mattino, pomeriggio, sera) sei al massimo dell'efficienza. Ad esempio, se è al mattino, programma alcune attività come gli incontri o le decisioni importanti in quel momento della giornata.

Impara a conoscerti meglio

Se ti lasci sovraccaricare di impegni e accetti la situazione, significa che ne trai dei benefici secondari. Quali sono? Devi assolutamente trovare una risposta a questa domanda se vuoi davvero cambiare e organizzare il tuo tempo in modo più assennato. Questi vantaggi secondari sono diversi per ciascuno, possono andare dalla riconoscenza del gruppo (sempre gratificante), al gusto della sfida, alla sensazione di avere un potere sugli altri, alla necessità economica...

Seguire questi consigli può aiutarti a ridurre lo stress negativo derivante da una cattiva gestione del tempo. Non potrai prescindere però da una riflessione approfondita su te stesso e sul tuo modo di essere: solo questo percorso ti permetterà di cambiare la tua vita in modo duraturo.

Sylvie Rochefort

Commenta
12/03/2012
Caricamento ...

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Momento di malinconia o depressione?

Test psicologia

Momento di malinconia o depressione?